A TUTTO POMODORO

Lo sapevi che…?

  • Il pomodoro è un frutto
  • È composto per il 94% da acqua
  • Il colore rosso è dato dal licopene, pigmento antiossidante studiato per i benefici sul sistema immunitario e nella prevenzione di alcuni tumori
  • Il licopene si assorbe meglio dal pomodoro cotto, meglio ancora con un filo di olio extravergine
  • Al mondo si producono circa 60 milioni di tonnellate l’anno, quasi 8 milioni in conserve e concentrati
  • È made in Italy la metà della produzione europea (60 milioni di quintali l’anno)
  • In Italia il consumo pro-capite stimato è di quasi 65 kg l’anno (due terzi in prodotto fresco e un terzo in prodotto trasformato)

Due avvertenze per chi è allergico

  1. Chi è allergico al nichel, minerale presente in oggetti e monili oltre che nel terreno, spesso evita anche gli alimenti che ne contengono quantità rilevanti per limitare il rischio di accumulo. Un kg di pomodori freschi contiene mediamente 1 mg di nichel. Oggi un gruppo di ricerca italiano ha selezionato una varietà di pomodoro con bassissime concentrazioni di nichel (fra 0,25 e 0,40 mg/kg), che permette anche agli allergici di non rinunciare totalmente a questo alimento.
  2. L’istamina è una molecola che viene prodotta dall’organismo in seguito ad allergie e infiammazioni ed è anche contenuta in numerosi alimenti tra cui i pomodori. In soggetti predisposti all’accumulo di questa sostanza può essere consigliata una riduzione del consumo di questi alimenti. È importante che tali indicazioni vengano suggerite da uno specialista.

*Contenuti scientifici a cura di Fondazione Umberto Veronesi